In che modo gli aggiornamenti di Google influenzano la tua campagna SEO

By | ноември 14, 2021

Google aggiorna frequentemente i suoi algoritmi. In effetti, se visitiamo la cronologia degli aggiornamenti dell’algoritmo di Google, è facile vedere che i nuovi aggiornamenti vengono rilasciati più volte al mese e più volte all’anno. Alcuni aggiornamenti includono semplici modifiche all’estetica della pagina dei risultati di ricerca, mentre altri includono nuovi fattori di ranking.

Sappiamo tutti che fare SEO su un sito web è un lavoro costante, una routine. Le azioni di oggi rifletteranno solo il traffico stradale e sono necessarie pazienza e perseveranza per continuare.

Però:

Possono succedere cose che sfuggono al nostro controllo e possono rovinare tutto il lavoro metodico e quotidiano che abbiamo svolto per la SEO del nostro sito web: drastici cambiamenti all’algoritmo di Google!

Questo significa che devo cambiare la mia strategia SEO ogni volta che Google rilascia un nuovo aggiornamento dell’algoritmo?

Anche se è bene prestare attenzione a questi aggiornamenti, non dovresti preoccuparti di dover cambiare l’intero SEO campagna.

Gli aggiornamenti di Google Algorithm indicano nuove opzioni di ranking e criteri che i SEO devono soddisfare, motivo per cui la SEO è una strategia in corso.

Allora perché Google aggiorna i suoi algoritmi così spesso?

Google rilascia costantemente aggiornamenti dell’algoritmo per mantenere i suoi eccellenti servizi di ricerca e pubblicità online. Ci possono essere molte cose sbagliate nella gestione di un’attività online, che chiude inaspettatamente le porte.

Quando questo accade a un negozio di mattoni, è facile vedere che hanno ufficialmente chiuso; tuttavia, come fai a sapere se un’attività online è attiva e funzionante?

È qui che entrano in gioco i „Bot“!

Google ha „robot striscianti“ che scoprono e ispezionano i siti web 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se Googlebots non è in grado di raggiungere il tuo sito, non verrà mai indicizzato. Ciò significa che se Google non è in grado di visualizzare il contenuto del tuo sito web, non classificherà anche il tuo sito web.

Puoi evitare tutto questo stress adottando strategie SEO tecniche per assicurarti che il tuo sito web sia visibile ai bot del browser, che si carichi a una velocità elevata e che rappresenti la vera rappresentazione dell’immagine del tuo marchio.

Una volta trovato il tuo sito web, i bot esamineranno il design e la struttura della tua attività, indicando come Google dovrebbe valutare e classificare il tuo sito web. Indizi come panini, markup strutturato e mappa del sito possono aiutare i bot a guidarti attraverso i tuoi contenuti, indicando le pagine più importanti e bloccando cose che Google non dovrebbe prendere in considerazione.

Perché sei Aggiornamenti dell’algoritmo di Google Necessario?

Ciò che rende Google Bing migliore, tra gli altri motori di ricerca, è la velocità, l’accuratezza e la qualità dei contenuti che fornisce nella sua pagina dei risultati di ricerca.

Pensaci:

Se la tua pagina dei risultati di ricerca mostra collegamenti a siti Web che hanno poco a che fare con ciò che stai effettivamente cercando o se impiega troppo tempo per visualizzare i risultati, non proveresti un altro servizio?

noi vorremmo!

Detto questo, Google sta cercando i migliori contenuti sul Web, quindi è sicuro dire „il contenuto è re“! I contenuti di qualità dovrebbero essere utili, informativi, leggibili e digeribili, non solo semplici.

Ecco la regola generale:

„Migliori sono i contenuti, maggiori sono le possibilità di posizionarsi nella prima pagina dei risultati dei motori di ricerca“.

Scegli la qualità rispetto alla quantità – Sempre!

Fin dal suo inizio, Google ha combattuto pratiche fraudolente per manipolare il livello. Ciò include schemi di link, link spam, parole chiave nascoste e keyword stuffing. Sono conosciute come tali pratiche „Seo Black Hat“ e servono per aumentare il ranking dei siti web.

La maggior parte delle persone vorrebbe sapere quanto tempo ha bisogno un sito web posizionarsi su Google, ma la verità è che non ci sono scadenze predeterminate per i motori di ricerca; cercare di evitare il processo funzionerà solo contro di te.

Capisci questo:

„Più contenuti“ non significa necessariamente „contenuti migliori“,

pertanto, Google premia i siti web che forniscono valore ai propri utenti penalizzando e rimuovendo coloro che compromettono le pagine dei risultati dei motori di ricerca.

Cosa devo fare quando Google rilascia aggiornamenti dell’algoritmo?

In definitiva, si basa su un’ampia rete di indicatori di fiducia che aiutano Google a determinare le fonti più affidabili e affidabili sul Web.

Oltre ai contenuti di qualità, un altro indicatore chiave di fiducia è il numero e la qualità dei link che ritornano al tuo sito, noti come backlink.

La stessa regola di cui sopra si applica qui: scegli la qualità rispetto alla quantità! Puoi sempre trovare centinaia di migliaia di backlink di „qualità“ al tuo sito web per pochi investimenti, ma se alcuni di essi sono „spam“ e inaffidabili, Google contrassegnerà il tuo sito come attendibile e lo rimuoverà dalla ricerca. scheda risultati motore.

Quando Google imposta il tuo sito web come spam, dovrai fare uno sforzo doppio, triplo o quadruplo per aiutarlo a recuperare.

I backlink di qualità sono direttamente collegati Autorità di dominio (DA), una metrica che collega i domini principali, i collegamenti totali e altro ancora, che aiuta a prevedere il posizionamento di un sito web nei motori di ricerca, come Google.

Quindi, affinché una strategia SEO sia efficace, la creazione e la gestione del profilo di collegamento di un sito Web è la chiave per migliorare la sua autorità di dominio.

In breve

Sebbene le classifiche cambino costantemente, la tua posizione nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca non dovrebbe cambiare in modo significativo se segui questi principi.

Qualunque cosa tu faccia, NON essere terrorizzato: idee e azioni mal costruite avranno un impatto negativo sulla tua strategia SEO; Se stai applicando strategie SEO white hat, sii paziente.

Вашият коментар

Вашият имейл адрес няма да бъде публикуван. Задължителните полета са отбелязани с *